Come diventare un efficace Innovation Manager

Pubblicato sulla Management Innovation Newsletter n. 27

Dopo la più che positiva esperienza di qualche mese fa (vedi MAIN Newsletter n. 24), abbiamo deciso di estendere il corso proposto da Management Innovation, renderlo più ampio e aprirlo a partecipanti esterni all’Università e a potenziali sponsor.

Il corso partirà a fine febbraio prossimo e sarà considerata una extra-activity del Master of Science in Business Administration dell’Università di Roma “Tor Vergata”.  Si svolgerà in 12 lezioni teorico-pratiche (in inglese) ciascuna di quattro ore.

Il corso si baserà sul framework metodologico NAUTILUS®, sviluppato da MAIN in oltre dieci anni di attività e oggi considerato un punto di riferimento metodologico, adottato da molte organizzazioni e insegnato anche all’Università di Milano-Bicocca.

Il contagioso entusiasmo di Emilio e Stephen nel raccontare come si gestisce l’innovazione, la loro capacità di trasferire la loro esperienza ai partecipanti, il coinvolgimento di testimoni aziendali e l’adozione di Case Study reali su cui sviluppare il proprio progetto di innovazione, fanno di questo corso un’occasione unica sia per gli studenti del Master sia per tutti coloro che desiderano acquisire una reale e pratica competenza.  Le Aziende interessate potranno sponsorizzare il corso e potranno far partecipare i propri più brillanti dipendenti dotandosi di competenze uniche.  Le quote di sponsorizzazione incentivano a partecipare prima della fine del presente anno.

Trascinato dall’entusiasmo di Emilio e Stephen ho anche io deciso di partecipare in maniera attiva al corso!

locandina corso

A questo link è possibile effettuare il download delle slides di presentazione del corso.

A questo link si trova la pagina dell’Università di Roma Tor Vergata che annuncia il corso.

Per iscriversi al corso e richiedere proporsi  per la sponsorizzazione inviare una email alla Dr.ssa Claudia Lombardi email: placementba@uniroma2.it

 

Corrado Cerruti

FacebookLinkedInGoogle+TwitterGoogle Gmail