Il rilancio delle PMI passa per innovazione e internazionalizzazione

Presentati in anteprima i bandi della Regione Lazio per l’Internazionalizzazione

Il 3 luglio si è tenuto a Roma un incontro di presentazione dello Sportello PMI, l’iniziativa nata da Sapienza Innovazione e da Management Innovation che desidera accompagnare il sistema delle Piccole e Medie Imprese italiane verso un rilancio e un riposizionamento sul mercato italiano e internazionale.

L’incontro, tenutosi nella sala delle conferenze di Unicredit al Laghetto dell’EUR, ha visto la partecipazione di oltre 200 rappresentanti di PMI ed è stata l’occasione per presentare in anteprima i bandi della Regione Lazio per l’internazionalizzazione che saranno effettivamente diffusi entro la fine del mese di luglio.

Il Prof. Guido Fabiani, Assessore allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive della Regione Lazio, ha inquadrato i nuovi provvedimenti all’interno di una complessa strategia di rilancio delle attività produttive della Regione, da molti anni in grave declino.

Il Dr. Luigi Campitelli, Direttore dell’Area Affari Industriali di Sviluppo Lazio, ha esposto in dettaglio i due nuovi bandi che stanno per essere diffusi: il primo, riservato ad aggregazioni di PMI, stanzia 5 Milioni di Euro per progetti di internazionalizzazione che andranno da un minimo contributo di 50 K€ ad un massimo di 250 K€.  Il secondo, riservato ad interlocutori intermedi, come le Camere di Commercio e le Associazioni di categoria, che stanzia 2,2 Milioni di Euro per supportare manifestazioni di interesse su azioni integrate per l’internazionalizzazione con regia regionale (vedi schede allegate).

Il Dr. Stephen Trueman, Direttore di Sapienza Innovazione, ha discusso sulla necessità di un accompagnamento delle PMI per portarle ad effettuare innovazioni di prodotto/servizio e di processo che consentano un riposizionamento sul mercato e una maggior presenza sui mercati internazionali.

Una tavola rotonda, condotta dal Prof. Roberto Pasca, responsabile della Cooperazione Internazionale della Fondazione Roma Sapienza, dal titolo “Internazionalizzazione: dalla Ricerca al Mercato” ha fatto il punto sull’opportunità di una maggiore vicinanza tra il mondo dell’Università e della Ricerca al mondo delle Imprese laziali e italiane in generale.   Hanno partecipato il Prof. Maurizio Talamo, Pro-rettore dell’Università Tor Vergata e Presidente della Fondazione Universitaria INUIT, il Prof. Andrea Prencipe, che insegna Innovation Management alla LUISS “Guido Carli”, la Dr.ssa Giulia Cerulli, della società Profile Media che ha esposto un caso reale di internazionalizzazione ben riuscita di prodotti televisivi e multimediali, e il Dr. Roberto Saporito di SIMEST, società controllata dalla Cassa Depositi e Prestiti, che supporta i processi di internazionalizzazione attraverso contributi in conto capitale alle PMI che desiderano investire in mercati esteri.

Infine il Dr. Emilio Sassone Corsi, CEO di Management Innovation, ha esposto il programma operativo di sviluppo e conduzione di Sportello PMI e di come lo Sportello sta supportando il sistema delle PMI italiane e laziali sul fronte dei programmi di Ricerca & Innovazione e sul prossimo programma di internazionalizzazione.  Sassone Corsi ha esposto i risultati già ottenuti sui bandi Horizon 2020 SME Instruments, dove sono state raccolte 37 proposte di progetti innovativi da parte di PMI e sono ne state selezionate 13 da presentare al programma SME Instruments. Alla prima scadenza del 18 giugno scorso sono state presentate 6 proposte; le altre saranno presentate alla prossima scadenza del 24 settembre.  Ma nel frattempo altre proposte si stanno affacciando allo Sportello PMI creando un’attenzione nuova su questo tipo di strumento di finanziamento comunitario.  In maniera analoga Sportello PMI desidera supportare le PMI laziali a presentare proposte innovative al bando Internazionalizzazione della Regione Lazio. Anche in questo caso Sportello PMI accompagnerà le Reti di Imprese e i Consorzi che desidereranno essere presenti sui mercati internazionali a presentare e sviluppare le migliori proposte.

Sportello PMI si contraddistingue sempre più per il supporto operativo e pratico al sistema delle Piccole e Medie Imprese italiane, nell’individuare le strategie per uscire dalla crisi, nell’utilizzare i processi di innovazione per migliorare i propri prodotti/servizi e riposizionarli sul mercato con successo, nello sviluppo dei mercati internazionali per trovare nuovi sbocchi per vendere di più e meglio i propri prodotti/servizi.

Le slides delle varie presentazioni sono presenti sul sito www.sportellopmi.it nella sezione Documenti.

Il prof. Guido Fabiani, Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio durante il suo intervento

Il Dr. Stephen Trueman, Direttore di Sapienza Innovazione

La tavola rotonda. Da sinistra: Stephen Trueman in piedi, il prof. Roberto Pasca, il prof. Maurizio Talamo, il Dr. Roberto Saporito, la Dr.ssa Giulia Cerulli e il Prof. Andrea Prencipe

La sala conferenze di Unicredit ed i partecipanti al convegno.

Il Dr. Emilio Sassone Corsi, CEO di Management Innovation, durante l’intervento conclusivo del convegno.

FacebookLinkedInGoogle+TwitterGoogle Gmail