Il Consiglio Scientifico

Con deliberazione dell’Assemblea del 18 Settembre 2020, Management Innovation Srl si è voluta dotare di un prestigioso Consiglio Scientifico che possa indirizzare le attività della società sul fronte delle iniziative di Ricerca & Sviluppo nonché delle opportunità di investimento in iniziative particolarmente qualificate e innovative. Il Consiglio Scientifico ad oggi individuato è formato dai seguenti componenti. Si amplierà gradualmente coinvolgendo sempre importanti personalità del mondo scientifico e culturale italiano e internazionale.


Roberto Battiston
Professore Ordinario di Fisica Generale prima all’Università di Perugia (fino al 2012) e poi all’Università di Trento. Nel 2009 viene eletto presidente della Commissione Nazionale per la Fisica Astroparticellare dell’INFN.
Dal 2014 al 2018 Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana.
Nel 2019 è il secondo italiano di sempre ad essere inserito nella Hall of Fame della Federazione Astronautica Internazionale.
Autore di alcune centinaia di pubblicazioni scientifiche e di una decina di libri divulgativi.

 

Giampio Bracchi
Presidente emerito e fondatore della Fondazione Politecnico di Milano e dell’incubatore di imprese Polihub. Studi universitari in Ingegneria al Politecnico e post-universitari all’Università di California di Berkeley, è professore emerito di Imprese Digitali presso il Politecnico. Ha fatto parte dei comitati di indirizzo strategico e dei consigli di amministrazione di alcune delle principali aziende industriali, banche ed enti pubblici italiani, svolgendo compiti di supervisione dell’innovazione, ed ha presieduto le Associazioni nazionali dei settori del Private Equity e Venture Capital e dell’Informatica. E’ attualmente presidente della banca IntesaSanpaolo Private Banking.
Antonio Ereditato
Fisico delle particelle elementari, Professore Emerito all’Università di Berna, presidente della SAIS – Società degli Accademici Italiani in Svizzera.
Ha lavorato al Centro di Ricerche Nucleari di Strasburgo, al CERN di Ginevra, all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Napoli e dal 2006 al 2020 a Berna, come Direttore del Laboratorio per la fisica delle alte energie dell’università.
Nel 2015 è stato insignito del Breakthrough Prize per la fisica.
Autore di oltre 1300 pubblicazioni scientifiche, si occupa anche di divulgazione scientifica, autore e co-autore di diversi libri di successo.
Dal 2018 è Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

 

Enrico Giovannini
Portavoce dell’ASVIS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. È stato chief statistician dell’Ocse dal 2001 all’agosto 2009, presidente dell’Istat dall’agosto 2009 all’aprile 2013. Dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 è stato Ministro del lavoro e delle politiche sociali del governo Letta.
È professore ordinario di statistica economica all’Università di Roma “Tor Vergata”, docente di Public management presso il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università Luiss e membro di numerosi board di fondazioni e di organizzazioni nazionali e internazionali.

 

Luigi Nicolais
Professore ordinario di “Tecnologie dei Polimeri” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e Direttore dell'”Istituto per la Tecnologia dei materiali compositi” del CNR.
Dal 2006 al 2008 è stato Ministro per le riforme e le innovazioni nella pubblica amministrazione nel Governo Prodi. Deputato del Partito Democratico dal 2008 al 2012.
Presidente del CNR dal 2012 al 2016.
Oggi Presidente di Materias e della Reale tenuta di Carditello.